L'artigianato

La società di oggi valorizza nuovamente Arti e Mestieri. La tradizione dei prodotti "fatti a mano", artigianali, sembra voler ritornare con la sua scelta di bellezza, di pregio e di qualità. A San Giuseppe Jato botteghe del vetro, del cuoio, di ceramica, con un forte richiamo al territorio, si sommano ai centri che valorizzano i prodotti etnogastronomici.

 

Una notazione a parte merita "l'arte del ricamo". Pizzi e merletti, che un tempo impreziosivano il corredo della sposa, sono ritornati protagonisti, grazie alla perizia delle donne di San Giuseppe Jato, che, mai dismettendo l'antica abilità, hanno voluto conservare questa capacità di creare splendidi capi per la persona e per la casa.

 

Il Comune sta tentando di ricostruire intorno a questo antico mestiere una ripresa di consenso e di significato, promovendone l'attività all'interno di una vera e propria Fiera/Mercato annuale. E così, per rilanciare i prodotti e per trovare nuovi mercati.