• Puliamo il mondo 2010

    San Giuseppe Jato: più di 162 bambini aderiscono alla manifestazione Puliamo il Mondo San Giuseppe Jato(pa).In data 10 giugno 2010, con delibera di giunta n. 54 del 4/06/2010, il Comune di San Giuseppe Jato ha aderito all’iniziativa nazionale di Lega Ambiente denominata:“Puliamo il mondo”;ritenendola un’occasione di scambio tra i cittadini e le Istituzioni locali uniti per la salvaguardia del territorio. Sia l’istituto Comprensivo Statale “Riccobono" che la Direzione Didattica “Falcone” di San Giuseppe Jato , aderiranno all’evento, nella giornata di sabato 25 settembre c.m dalle ore 9.30. Della Direzione Didattica Statale “ Giovanni Falcone” parteciperanno le tre quinte. Dell’Istituto “Riccobono” aderiranno oltre le quinte del “Mattarella” anche una rappresentanza della prima media. I bambini coinvolti saranno 162 accompagnati dai loro maestri che si recheranno in diverse piazze e vie di San Giuseppe Jato. (Nello specifico presso piazza Venezia dove saranno distribuiti i Kit , Via Garibaldi e presso il Bevaio antico, (la fontana) e lo spazio circostante, sito di fronte il rifornimento ESSO. Come Comune di San Giuseppe Jato – spiega l’Assessore alla P.I. Annalisa Martorana – abbiamo voluto aderire a questa iniziativa coinvolgendo i giovani, perché crediamo fermamente nella Istituzione Scuola. La formazione dei nostri studenti, già da piccoli va curata attentamente creando quelle condizioni di concerto con le famiglie e con le Istituzioni locali, affinché, i reciprochi doveri di questi tre nuclei fondamentali: Scuola, Istituzioni e Famiglia possano convergere per creare tutte quelle condizioni che rendano il nostro Comune più vivibile. Ringrazio i dirigenti scolastici per la sensibilità che sempre dimostrano per il bene della nostra terra ”. E il Sindaco aggiunge: “ La giornata puliamo il mondo, dove quest’anno viene ricordato Angelo Vassallo, Sindaco di Pollica (Sa), ucciso barbaramente per avere adempiuto al proprio dovere , è un piccolo segnale di educazione alla legalità e al rispetto dell’ambiente per gli adolescenti. E’ tante di queste piccole manifestazioni contribuiscono alla formazione dei nostri ragazzi” . Saranno presenti oltre il Sindaco di San Giuseppe Jato Giuseppe Siviglia , l’Assessore provinciale all’Ambiente Vito Di Marco.

  • 12° Torneo di Pallavolo

    Al via il 12° Torneo di Pallavolo a squadre miste, organizzato dall'Associazione Sportiva locale " Jaitasnova", presso il plesso Casa del Fanciullo, via Vittorio Emanuele, San Giuseppe Jato. Gli incontri si svolgono tutte le sere con esclusione del Sabato e della Domenica, con inizio alle ore 21:00 circa. La finale è prevista per il giorno 18/09/2010 alle ore 20:00.

  • 2° Rally Terre di Bacco

    E’ giunto alla seconda edizione il “Rally Terre di Bacco” – Trofeo Peppino Farina.

    La gara automobilistica che si svolgerà l’11 e il 12 settembre coinvolgerà i sette comuni di San Giuseppe Jato, Monreale, Altofonte, San Cipirello, Borgetto, Giardinello e Montelepre.

    Anche quest’anno ha visto la partecipazione di numerose auto, che dimostra che la manifestazione va diventando ogni anno un appuntamento importante per gli amanti della 4 ruote.

    Ottanta sono gli iscritti che si contenderanno il trofeo, valido anche per il campionato siciliano.
    La gara organizzata dalla, P.S. Start a.s.d., prevede due sezioni, auto moderne che conta 57 partecipanti e  le autostoriche che saranno 22.

    Ad aprire le partenze sarà "Gordon" a bordo della potente Porsche 911 RS seguito da Giuseppe Bellomare anche lui su Porsche. Sarà un vero e proprio spettacolo su tutte le classi. Da seguire con particolare attenzione l'equipaggio Diana-"BRUCE" nonchè i giovanissimi Rosario Fullone in coppia con Testaiuti, entrambi appena diciannovenni. Mentre Piero Catalano, in coppia col fratello Gianfranco, e Giuseppe Romano saranno i portacolori della scuderia organizzatrice P.S. Start a.s.d.. Chiuderà le partenze delle autostoriche la piccola Fiat 850 Special del Monrealese Francesco Ferreri in coppia con Sarrica.
    Invece tra le auto moderne spiccano i nomi del sempre giovane Calogero Sicilia a bordo di una Peugeot 207 S200 del Team BR Sport, che partirà col numero 1. A seguire un altro nome celebre delle scuderie siciliane, Totò Parisi, a bordo di una performante Fiat Abarth Grande Punto Super 2000.
    Grande lotta si preannuncia tra le Clio della classe R3C: a darsi battaglia saranno Pierluigi Trupiano, Lo Porto, Matteo Di Sclafani e Giuseppe Galati. Nelle classi più piccole parteciperà il bravissimo Totò Farina della Scuderia P.S. Start.
    La partenza sarà sabato 11 settembre, dopo le operazioni di verifiche tecniche e sportive al Centro d’Accogliensa Turistica di San Giuseppe Jato, alle 19.00 è prevista  con la cerimonia di partenza in corso Umberto I alle Fontane della Provvidenza, mentre le auto tireranno il freno in Piazza Duomo a Monreale
    Si proseguirà domenica 12 settembre alle ore 7,30 con il via ufficiale da Monreale e le 6 prove speciali, la manifestazione si concluderà con l’arrivo a Montelepre alle ore 17,00; ma non mancheranno anche tre passaggi da San Giuseppe Jato per il timbro di controllo.

     

    Grande soddisfazione del’organizzatore Stefano Pillitteri: “La considerevole partecipazione dimostra che la manifestazione sta acquistando sempre più importanza nonostante il momento di crisi che stiamo attraversando tutti. Inoltre il copioso numero di auto storiche iscritte sarà anche occasione per dare maggior prestigio al Rally ed  attirare non solo gli appassionati del settore ma anche i curiosi e la gente comune, facendo sì che l’evento non sia solo una semplice competizione”.

    Tra i partecipanti illustri anche il Sindaco di San Giuseppe Jato, Giuseppe Siviglia che concorrerà a bordo della sua 106 gruppoN, con a fianco l’assessore comunale ai Lavori pubblici Angelo Rappa, “Sono contento di poter partecipare anche quest’anno al Rally Terra di Bacco – sottolinea il Sindaco Siviglia – si tratta di una manifestazione che ogni anno vede la partecipazione di centinai di persone, tra spettatori e concorrenti, provenienti da tutta la Sicilia.  Partecipiano a questa gara come amministratori per non perdere l’allenamento alla corsa, poiché nei nostri Comuni bisogna correre e correre”

  • Premio Yaitoy

    Giunta alla nona edizione, anche quest’ anno il Comune di San Giuseppe Jato ospiterà il Premio Yaitoy.

    Tanti i nomi celebri che saliranno sul palco di piazza Falcone e Borsellino, il 1° agosto alle 21.30.

    A presentare la serata sarà Ambra Lombardo e Marco Bellavia.

    Mentre ospiti della serata il cabarettista Danilo Vizzini e il rumorista Alberto Chiazza, che intratterranno il pubblico con i loro esilaranti sketch.

    Coinvolgerano la platea con la loro voce, Grazia Buffa e Michele Cortese.

    Presente anche l’attore Luigi Chianella e Noemi Santoro e Damiano Di Fazio. I premi che saranno consegnati sono creati dal maestro Pippo Madé.

  • Intitolazione parco giochi

    Una cerimonia per ricordare Calogero Pietro Leto e Calogero Paviglianiti, i due assessori della giunta Siviglia, scomparsi prematuramente.

    Venerdì, 30 luglio, alle ore 19.30, sarà intitolato, a loro, il Parco Giochi della Casa del Fanciullo.

    Prima della Cerimonia, si svolgerà il Convegno “La Salute, l’Ambiente e i Cittadini” nell’Aula Multimediale del Centro di Accoglienza Turistica, alle 17.30.

    A dare i suoi saluti alla cittadinanza e ad aprire i lavori sarà il Sindaco di San Giuseppe Jato, Giuseppe Siviglia.

    Interverranno al dibattito, il Presidente dell’Associazione IRIS, l’ingegnere Alberto Magro, su “Uno studio sui decessi per neoplasie a San Giuseppe Jato”; il Presidente Associazione ARLENIKA e Direttore centro AMAZZONE , la dottoressa Anna Barbera sulla “Solidarietà e volontariato”; e sull’“Incidenza delle neoplasie" in Provincia di Palermo” parlerà il dottore Nino Romano, Direttore Registro Tumori provincia di Palermo.

    A seguire ci sarà la Cerimonia di Intitolazione e in seguito saranno illustrate le attività ricreative dei bambini che partecipano al progetto “Scuola Estate 2010” e curate dalle Associazioni Locali.